Elimina la bolletta - regala un albero alla tua città
Passa alla bolletta on-line, semplifica la tua vita.
Aderisci ora
Faenza
 

Il parco pubblico della Magione è di proprietà del Comune ed è gestito a verde pubblico, attrezzato con tavoli e giochi per bambini. L’intervento consiste nell’impianto di 30 nuovi alberi in sostituzione di piante già estirpate in quanto ammalate o deperite. I residenti verranno coinvolti nella realizzazione dell’intervento e, se possibile responsabilizzati e attivati nella tutela e nella manutenzione del patrimonio verde così rinnovato.

Regione Emilia-Romagna Puntatore sul comune scelto Immagine di un fumetto
Faenza
Parco della Magione
In questa area è prevista la messa a dimora di 30 alberi:
Bagolaro Bagolaro
Ciliegio Selvatico Ciliegio Selvatico
 
Frassino Maggiore Frassino Maggiore
 
 
 

Da indicazioni dell'Amministrazione Comunale, nel dicembre 2016 in questa area sono stati messi a dimora solo 20 degli alberi previsti. Le restanti 10 piante, sono state piantumate a dicembre 2016 presso il Giardino Bertoni.

 
 
 
Le aree, proposte dai Comuni aderenti, sono state scelte sulla base di criteri
che tengono conto degli specifici benefici ambientali e sociali
che la realizzazione di un'area verde può apportare al territorio di appartenenza.
I criteri di scelta delle aree
 
I numeri delle aree verdi
 
Le specie arboree