Elimina la bolletta - regala un albero alla tua città
Passa alla bolletta on-line, semplifica la tua vita.
Aderisci ora
Castel San Pietro Terme
separatore alberi

L'area è attualmente gestita a verde e costituita da un semplice prato, regolarmente sfalciato, che divide la trafficata via Scania dagli edifici dell'ex-area Peep di via di Vittorio.
Si prevede di piantare 35 alberi al fine di rendere esteticamente più gradevole un'area verde attualmente priva di elementi arborei, e soprattutto creare una fascia alberata in grado di assorbire CO2 e migliorare la qualità dell'aria a beneficio di coloro che risiedono nella zona. Questo primo intervento potrebbe essere l'occasione per realizzare successivamente dei centri di aggregazione (zone con panchine) sia per i residenti, sia per i moltissimi passanti che transitano abitualmente sulla via Scania.

Regione Emilia-Romagna Puntatore sul comune scelto Immagine di un fumetto
Castel San Pietro Terme
Area Scania
In questa area è prevista la messa a dimora di 35 alberi:
Bagolaro Bagolaro
Frassino Maggiore Frassino Maggiore
 
Olmo Comune Olmo Comune
Tiglio Selvatico Tiglio Selvatico
 
 
 
 

Intervento realizzato a dicembre 2013

La nuova area verde è stata inugurata l'11 aprile 2014

 
 
 
Le aree, proposte dai Comuni aderenti, sono state scelte sulla base di criteri
che tengono conto degli specifici benefici ambientali e sociali
che la realizzazione di un'area verde può apportare al territorio di appartenenza.
I criteri di scelta delle aree
 
I numeri delle aree verdi
 
Le specie arboree